Vita

Carissima, spero di non disturbarti ma non posso fare a meno di scriverti. Che meraviglia quel libro che hai portato. La terza parte: frizzante ed efficace ma io sono all’antica e (posso dirlo?) non mi piacciono le ‘parolacce’. La seconda: molto interessante, non avevo idea di che cosa bollisse in Centroafrica, me lo dovrò rileggere e studiare. E la prima??? C’è la VITA, o l’ Amore, o lo vogliamo nominare?, c’è Dio.
Quella pag 43 sull’ingiustizia del mondo… Quella pag 58 con la danza di sguardi… Mi fermo qui solo per non essere troppo lunga…
Grazie grazie grazie.

Margherita