BOZIZÉ IL GRANDE ESCLUSO

Il giorno 3 dicembre la corte costituzionale della Repubblica Centrafricana, dopo aver esaminato la documentazione dei candidati alle elezioni presidenziali, hacomunicato i nomi dei cinque esclusi:

  • Jean Michel Mandaba

  • Armel Sayo

  • Bertrand Kemba

  • Goungassoua

  • Francois Bosizè.

L’invalidazione di tutti i dossier ha come motivazione la “dubbia moralita”.

L’esclusione del già Presidente Bozizé, deposto con colpo di stato nel 2012, ha immediatamente innalzato la tensione nella capitale.

Lo stesso si è ritirato a Bossangoa dove è stato accolto dalla folla osannante.

 

Due dei nostri corrispondenti intervistati al telefono di cui garantiamo l’anonimato, sostengono che la popolazione dei suoi elettori non è preoccupata perché “se vuole il potere sa come fare a riprenderselo”. Di fatto Bosizè salì al potere nel 2003 deponendo con colpo di stato il suo predecessore Patassè.